Good Dog
Share
Alimentazione cane adulto

La corretta alimentazione per un cane adulto

Adesso che i cani non sono più semplici animali domestici, ma membri della famiglia a tutti gli effetti, procurare loro un’ alimentazione fatta di prodotti di qualità è un’abitudine abbastanza consolidata tra i proprietari.

Perché scegliere cibo di qualità

L’alimentazione ha una rilevanza indiscussa sulla salute della cane e sulla sua longevità. E’ chiaro, dunque, come la somministrazione di cibo scadente influisca negativamente sul suo organismo, esponendolo a problematiche di diversa natura.

Fornire alimenti di qualità significa avere cura dell’animale, assicurandogli un tenore di vita più alto e riducendo la velocità del processo di invecchiamento.

Abituarlo allo stesso cibo allo stesso orario

Quando la dieta del cane, e soprattutto del cucciolo, è orientata sempre verso lo stesso tipo di cibo, fornito alla stessa ora, il momento dell’alimentazione sarà un’esperienza di formazione che influenzerà positivamente il carattere dell’animale.

Scandire la giornata del cane, rispettando quotidianamente gli orari di tutte le attività, specie quelle legate all’alimentazione, lo renderà maggiormente sicuro di se stesso, riducendo di gran lunga lo stress.

Infatti, i cani vivono la porzione di tempo, che li separa dall’ottenere qualcosa che si aspettano di ricevere, con un profondo stato di ansia. Questa condizione traumatica può essere facilmente abbattuta, avendo cura di rispettare gli orari.

Più il padrone si mostrerà puntuale, maggiore sarà la devozione del cane verso di lui.

Abituarsi a leggere le etichette dei prodotti

Come per l’alimentazione del cucciolo di cane, la prerogativa di una buona alimentazione per un esemplare adulto sta nella qualità del cibo servito. E’ sempre bene diffidare da prodotti a buon mercato, facilmente reperibili presso gli scaffali del supermarket. Al contrario è bene acquistare presso negozi specializzati prodotti consigliati dal proprio veterinario.

Chiaramente per quanto il prodotto possa essere di ottima produzione, è difficile capire a colpo d’occhio se si è di fronte ad un alimento di qualità. Pertanto, può rivelarsi estremamente utile essere capaci di leggere le etichette dei prodotti, avendo cura di osservare che, oltre alle proteine, siano presenti anche altri valori nutrizionali fondamentali per una dieta sana ed equilibrata.

Infatti, per quanto le aziende produttrici stiano adottando un approccio sempre più responsabile nella preparazione del mangime, alcune scegliendo anche la strada del crueltyfree, è sempre una buona abitudine controllare gli ingredienti ed i principi nutritivi di tutti i cibi confezionati.

Una buona regola è quella di evitare prodotti contenenti qualunque forma di colorante ed assicurarsi che non ci sia presenza di conservanti alimentari.

Per concludere,  il segreto di una dieta sana ed equilibrata è quello di fornire alimenti di qualità ben bilanciati tra di loro.

Leave a Comment: